Maggio e il profumo di rosa, la madre di tutti i fiori

Maggio e il profumo di rosa, la madre di tutti i fiori

Maggio è da sempre il mese della rosa e se anche il meteo in questi giorni sembra aver dimenticato che siamo in primavera inoltrata, la fascinazione per il fiore della rosa resta senza tempo. Considerata la “madre di tutti i fiori” per la sua innata bellezza ed eleganza,  la rosa è stata celebrata anche come simbolo di amore, sia esso terreno e passionale (rose rosse) che puro e spirituale (rose bianche).

Nel dramma “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare la rosa è citata da Giulietta (atto II, scena II) per il suo profumo delizioso, intrinseco alla sua natura:

Che cosa c’è in un nome? Ciò che noi chiamiamo con il nome di rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo.

Quale miglior similitudine dell’amore che paragonarlo ad una rosa rossa, da sempre simbolo di passione? Il poeta scozzese Robert Burns lo fa nella sua ballata “Il mio amore è come una rosa rossa rossa” del 1794.

Il mio amore è come una rosa rossa rossa,
ch’è da poco sbocciata in giugno:
il mio amore è come una melodia
che è dolcemente e armoniosamente suonata

[…]

Nelle arti figurative la rosa è stata rappresentata in celebri nature morte come le “Rose in un bicchiere da champagne” o “Il bar delle Folies-Bergère”, entrambi di Eduard Manet, oppure in contesti naturali di piena fioritura come in “Lo spirito della rosa”, in cui l’olfatto diventa musa ispiratrice del preraffellita John William Waterhouse (immagine che trovate all’inizio del post).

“Rose in un bicchiere da champagne”, Eduard Manet

L’essenza di rosa, da secoli utilizzata nell’arte profumiera è tutt’oggi un ingrediente di prestigio e continua ispirazione. Amata in purezza ma anche accostata ad altri ingredienti, l’essenza di rosa ha il prego di combinarsi con molte altre essenze nella creazione di nuovi profumi.

Nella cosmetica le proprietà che si ricavano dall’olio essenziale di rosa sono molteplici e variano dal tipo di rosa utilizzata. La Rosa Centifolia per esempio ha un forte potere idratante e elasticizzante, la Rosa Damascena agisce sulla protezione della pelle e come antiossidante mentre l’olio di Rosa Mosqueta ha un alto potere riparatore e rivitalizzante. Anche noi abbiamo subito il fascino della rosa e delle sue proprietà cosmetiche, la nostra linea viso e corpo Pure Rose 3R con oli essenziali ed estratti di rose biologiche ne è la prova, touchè!

Maggio è il mese della rosa e qui ad Erbario Toscano la celebriamo con una promozione che diffonde il suo profumo e pensa per voi alla festa della mamma, perché in fondo la rosa è la “madre di tutti i fiori”.