OLIO SECCO, MI PIACI UN SACCO

OLIO SECCO, MI PIACI UN SACCO

Partiamo col dare subito qualche indicazione su questo aggettivo “secco” che potrebbe trarre in inganno. Non si tratta di un olio solidificato, stile saponetta, certo che no. Secco si riferisce alla risposta che la tua pelle ha quando viene in contatto con questo prodotto, ovvero si asciuga rapidamente. Soprattutto in questa stagione, dove tutto è ripreso a pieno ritmo, scuola, lavoro, palestra, il tempo che si può risparmiare nella cosiddetta beauty routine non è beneficio da sottovalutare. Giusto? Rispetto a un olio tradizionale che viene consigliato solo dopo la doccia, da applicare sulla pelle umida, l’olio secco è più semplice, come piace a noi, ha una densità molto più leggera e la tua pelle, nonché la tua pazienza, ne beneficeranno largamente, poiché puoi scegliere come e quando usarlo, senza troppe restrizioni, con pelle umida ma anche asciutta.

Si aggiunga a questo che gli oli secchi hanno ingredienti per lo più naturali e oltre ad essere ottimi compagni per idratare e proteggere la pelle, sono perfetti anche per togliere il crespo dai capelli.
Quando usare, quindi, l’olio secco? Sempre, verrebbe da dire. O comunque ogni volta che hai bisogno di idratare la pelle anche asciutta senza dover aspettare di farti la doccia, ogni volta che devi fare sport, tutte le volte che vuoi nutrire zone screpolate. E si aggiunga a questo che sono anche un ottimo aiuto per contrastare l’insorgenza delle rughe. Può bastare?

Nella famiglia di Erbario Toscano non potevano quindi mancare.
Tutti gli oli secchi di Erbario Toscano sono l’ideale per l’idratazione quotidiana della tua pelle. Elisir d’Olivo ha un effetto idratante intenso grazie all’Olio Extra Vergine di Oliva Bio “Toscano IGP”. L’olio secco Salis aggiunge all’idratazione un’azione lenitiva, lasciando la pelle fresca e protetta. L’olio secco Bacche di Tuscia, unisce alle proprietà idratanti una piacevole e delicata profumazione.