Remise en forme dopo le feste: consigli e buone pratiche

Remise en forme dopo le feste: consigli e buone pratiche

Archiviate le feste di Natale restano “sul piatto”, gli stravizi di questo periodo gioioso. Abbiamo mangiato e brindato più del solito, indugiato con dolci, panettoni e torroni, stretto una profonda amicizia con il divano del salotto. E adesso? La remise en forme dopo le feste diventa una necessità ma per non soccombere subito, ecco qualche consiglio di benesserecon l’aiuto come sempre anche dell’olfatto, il nostro senso preferito. Obiettivo del rimettersi in forma dopo le feste è drenare, sgonfiare e depurare l’organismo. Vediamo come fare!

Il cenone delle feste di Natale è stato saporito, abbiamo trattenuto liquidi con quell’eccesso di sapidità e per drenare i liquidi in eccesso è ora di bere molta acqua (dimenticate alcolici, bevande gassate e zuccherate) e scegliete cibi ad alto potere drenante come le verdure. Quali? Verdure di stagione da cucinare con cotture leggere (ad es. vapore o grigliate) o se possibile crude: radicchio, carciofi, cavolo cappuccio, finocchi, cicoria, scarola, ravanelli, sedano, cipolla e porri. Iniziare la giornata bevendo un bicchiere di acqua tiepida con limone e zenzero è un ottimo aiuto per depurare il fegato e drenare l’organismo e poi il profumo del limone è anche lievemente energizzante, cosa c’è di meglio per iniziare la giornata?

Per controllare l’appetito, che in queste feste è andato a briglia sciolta, può aiutare annusare della menta piperita: se non l’avete in giardino o sul balcone potrete procurarvi un flacone di olio essenziale che vi sarà utile anche per mantenere i buoni propositi per il 2020.

Per rimettersi in forma dopo le feste non deve mancare un po’ di esercizio fisico: niente di traumatico, non dovete vincere gare di crossfit: camminare a passo svelto almeno 30′ al giorno è l’ideale. Questa attività fisica sarebbe da praticare tutto l’anno, non solo dopo le feste, e se il tempo ci manca cerchiamo di mantenere l’impegno almeno 2-3 volte a settimana, in compagnia sarebbe meglio perché ci motiva di più.

Allora, tutto chiaro adesso per le remise en forme dopo le feste? Siete pronti?